Home Europa Rafting in Slovenia sul fiume Soča (Isonzo)
Rafting in Slovenia

Rafting in Slovenia sul fiume Soča (Isonzo)

Divertimento e adrenalina per un'esperienza da vivere in gruppo

0 commenti

Ideale per essere praticato con i famigliari, con gli amici o con i colleghi di lavoro, il rafting regala emozioni forti. Noi lo abbiamo provato in Slovenia, più precisamente a Bovec ed eravamo in otto: io, mamma e papà, due fratelli, mia cognata e i miei nipotini Sofia e Leonardo. Un’avventura vissuta assieme in una giornata d’estate. Ve la racconto, salite a bordo con noi!

Ci siamo rivolti ad Adis di Bovec Rafting Team che, oltre al rafting in Slovenia, organizza altre attività come il canyoning e gite in canoa o in kayak. Arrivati sul posto, sbrighiamo le procedure d’iscrizione e ci viene consegnato l’equipaggiamento: muta, casco, salvagente e calzari in neoprene. Bisogna portare da casa solo il costume da bagno, un asciugamano e un cambio completo. Dopo un breve tragitto in pulmino arriviamo al punto di partenza dove ci cambiamo indossando l’attrezzatura che ci viene fornita. Sohan, la nostra guida, ci spiega come tenere la pagaia e come sederci sulla sponda del gommone. Dobbiamo seguire le sue istruzioni: “avanti, stop, indietro e…tutti giù!” Eh si, quando succede che le rapide sono più forti e magari si va incontro ad un masso, bisogna entrare velocemente a bordo ed accovacciarsi per evitare di essere sbalzati fuori. Niente paura, è divertentissimo!

Pronti? Si parte!

Ci posizioniamo sul gommone – che può portare fino ad otto persone più la guida che sta sul retro, al timone – e salpiamo! Davanti devono stare quelli che remano con più forza e sono loro che danno il ritmo agli altri. Non è affatto facile seguire le direttive di Sohan e contemporaneamente remare a tempo. Soprattutto quando il fiume si fa impetuoso, non siamo coordinati e più di una volta ci siamo incastrati sulle rocce o abbiamo rischiato di perdere qualcuno per strada! Il Soča è bellissimo, ha un colore azzurro intenso e attraversa boschi rigogliosi.

Rafting in Slovenia

Durante il tragitto, godiamo del luogo fermandoci dove l’acqua è calma e c’è una pozza per fare i tuffi.

Che refrigerio! Che meraviglia! Una foto tutti assieme – foto e video sono inclusi nel prezzo – e la gita volge al termine. In totale l’esperienza dura sulle tre ore, di cui una e mezza di navigazione. Se siete alla ricerca di divertimento e adrenalina, il rafting in Slovenia fa al caso vostro!

Hai mai provato il rafting? Può essere un’esperienza che fa per te? Ti aspetto nei commenti e se pensi che questo articolo possa essere d’interesse per qualcun altro, puoi condividerlo sui social cliccando qui sotto.

Lascia un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati